Galleria

Bocconcini di soia in umido


Adoro i bocconcini di soia, cucinati con una calda e appagante salsetta sono spettacolari, soddisfano pienamente sia il palato che gli occhi, sono l’ideale per coccolarsi!!!

Ingredienti:
50/60 gr di bocconcini di soia
200 gr di zucca
sedano q.b.
1 piccola cipolla
carota q.b.
tre o quattro funghi porcini secchi
zenzero in polvere
semi di coriandolo in polvere
curcuma
dado vegetale
maggiorana essiccata, prezzemolo fresco tritato
salsa di soia (tamari), olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Reidratare i bocconcini di soia, basta cuocerli in brodo vegetale per 20 minuti, scolarli e strizzarli. (Controllare le istruzioni riportate sulla confezione).
Lavare e tagliare a pezzetti gli ortaggi, ammollare i funghi porcini.
In una larga padella far ammorbidire le verdure con i funghi porcini.
Frullare finemente, si deve ottenere una crema morbida.
Rimettere la padella sul fuoco, allungare con poca acqua, far cuocere per almeno 15-20 min, insaporire con le spezie e la maggiorana essiccata, dosare a piacere il dado vegetale e la salsa di soia.
Nel frattempo sbucciare e tagliare la zucca a piccoli cubetti. Cuocerla in una padella con pochissima acqua, aggiungere una spolverata di curcuma, un pizzico di sale e far ammorbidire.
Unire i bocconcini di soia alla salsa, far insaporire per almeno 10 minuti, se necessario aggiungere acqua per allungare la preparazione.
Unire la zucca cotta, aggiustare il sapore e la densità, spegnere il fuoco e cospargere con prezzemolo fresco tritato. Versare un filo d’olio extravergine e servire.
Buonissimo, colorato, allegro…. La giusta densità.
Provatelo accompagnato con la polenta, impossibile resistere!!!


About these ads

3 risposte a “Bocconcini di soia in umido

  1. Non sono un’assidua consumatrice di bocconcini di soia, ma ogni sfiziosa preparazione è un’idea diversa per provarli di tanto in tanto, visto che ne ho ancora in dispensa ;)

    • Anche se amo i bocconcini non li cucino con frequenza, Fausto non li gradisce. A volte non ho voglia di preparare due piatti differenti, ma appena ne ho l’occasione me li cucino, mi piacciono molto con salsine calde e appaganti, con la zucca sono buonissimi!!! Grazie :-)

  2. Pingback: Natale 2011 | Le delizie di Feli

Il tuo parere è importante. Pensieri, parole, opinioni, punto di vista..... grazie per l'interesse.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...